Archivi categoria: Elezioni

Elezioni 2017: sicuri che non ci sia un vincitore?

Astensionismo io non voto

 

Mi sembra chiaro che il primo partito sempre più consolidato è il partito dell’astensionismo con un 40%. Io non credo sia solamente una volontà popolare che si astiene, certamente siamo in tanti ad essere disgustati dai partiti, grandi o piccoli, che agiscono solamente per brama di potere, ma io credo che si voglia aiutare l’astensionismo… in che modo? Riducendo i giorni di voto da due ad uno e facendo votare a Giugno inoltrato quando in tanti vogliono andare al mare.

Qual è il vantaggio di far aumentare l’astensionismo?

È più facile gestire e veicolare pochi votanti che convincere tanti elettori, in questo modo basterà un’elite di votanti per tradurlo, grazie alle leggi elettorali,  in maggioranze di governo che tranquillamente pur non avendo il consenso della maggioranza degli cittadini potrà far approvare le leggi più dannose e immorali senza nessuna opposizione.

 

 

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Legge elettorale e sovranità popolare

Elezioni

LEGGE ELETTORALE

Con la legge elettorale dicono che vogliono cancellare i cosiddetti piccoli partiti dal Parlamento, in realtà vogliono cancellare la sovranità del nostro popolo, perché partiti che potrebbero ricevere il sostegno e il voto anche di poco meno 2.500.000 di italiani non avranno nessuna rappresentanza… secondo questi signori, e se questi partitini fossero, per fare un esempio, quattro, 10.000.000 di italiani non sarebbero rappresentati in Parlamento. Continua la lettura di Legge elettorale e sovranità popolare

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

La sovranità appartiene al popolo

FrecceTricolori

Un  Governo di non eletti, tenuto insieme in qualche modo da un Parlamento eletto con una legge dichiarata incostituzionale, ha tentato di forzare la mano proponendo una modifica della legge fondamentale dello Stato, in barba a tutti i principi e le prassi istituzionali. Continua la lettura di La sovranità appartiene al popolo

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Referendum e incarichi politici – Noi votiamo NO

Se vince il sì al Referendum alcuni politici avranno tre incarichi senza essere eletti da noi cittadini. Ad es. i sindaci delle 10 città metropolitane saranno SINDACO, SINDACO della Città Metropolitana e SENATORE. Immaginate la gestione di Roma con il Sindaco spesso assente per andare in Senato o al Consiglio Metropolitano, una città nel caos!

Referendum-Costituzionale-incarichi-politici

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Programma e candidati per Roma 2016 con Fabrizio VERDUCHI Sindaco

Fabrizio Verduchi
Fabrizio Verduchi

Per visualizzare il programma completo e la lista dei Candidati consiglieri al Consiglio Comunale di Roma per Fabrizio VERDUCHI Sindaco puoi cliccare sui seguenti link.

PROGRAMMA ITALIA CRISTIANA ELEZIONI COMUNALI ROMA 2016

CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DI ROMA 2016

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Candidato Sindaco di Roma Verduchi in merito al ddl Cirinnà

Fabrizio Verduchi
Fabrizio Verduchi
COMUNICATO-STAMPA
 
DDL CIRINNÀ
 
In relazione al ddl Cirinnà il nostro candidato Sindaco di Roma Fabrizio Verduchi dichiara: ”Se dovesse venire approvato il ddl Cirinnà, mi appellerò all’obiezione di coscienza e non celebrerò mai matrimoni tra persone dello stesso sesso, la mia coscienza mi impone di agire sempre nel Bene di tutti, comprese le persone con tendenze omosessuali e questo significa che l’unica forma di matrimonio e famiglia che riconosco è quella composta tra un uomo e una donna e inviterò tutti i membri della mia giunta a fare lo stesso.”
 
Domenico Defronzo
Resp. Ufficio-Stampa Italia Cristiana
facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Fabrizio Verduchi annuncia la sua candidatura a Sindaco di Roma per le elezioni comunali 2016

Fabrizio Verduchi
Fabrizio Verduchi

Il Presidente di Italia Cristiana Fabrizio Verduchi annuncia la sua candidatura a Sindaco di Roma con un video dove afferma:  ”Italia Cristiana si batte da alcuni anni per una politica che metta la persona al centro, secondo i principi della Dottrina Sociale della Chiesa, infatti il nostro motto è “Fare politica per servire” e con questo spirito io ho deciso di presentarmi alle prossime elezioni amministrative per il comune di Roma come Sindaco”. Continua la lettura di Fabrizio Verduchi annuncia la sua candidatura a Sindaco di Roma per le elezioni comunali 2016

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail