I democratici della sinistra, il populismo e il consenso

Divieto_svolta_a_sinistra

I democratici della sinistra, se governano loro, godono di una maggioranza che è espressione della democrazia, dei cittadini, del progresso.

Se invece governa qualcun altro che ha un forte consenso, è solamente populismo ed è un fascista. I democratici della sinistra dall’alto del loro piedistallo elargiscono anche consigli ossia che bisogna fare scelte per rimanere umani pur perdendo consensi… mi chiedo scelte “umane” come quando hanno aumentato l’età pensionabile o quando hanno tagliato i fondi alla sanità per poi salvare le banche con i soldi pubblici?

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Immigrazione, accoglienza e Carità cristiana

Fabrizio Verduchi
Fabrizio Verduchi

Per alcuni l’accoglienza si manifesta pagando delle cooperative affinché speculino economicamente sulla gestione dei centri di accoglienza. Per altri l’accoglienza e la carità cristiana si manifestano mantenendo giovani sani e forti a fare nulla tutto il giorno e a girovagare in bicicletta nelle nostre città mentre ascoltano musica con un lettore mp3 o giocano con lo smartphone oppure giocando a calcio nei campetti pubblici. Continua la lettura di Immigrazione, accoglienza e Carità cristiana

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Forza Italia: sempre più relativismo sul piano dei valori etici

Avanti con coraggio

Forza Italia: sempre più relativismo sul piano dei valori etici.

Il Giornale, quotidiano di proprietà della famiglia Berlusconi, in un articolo di due giorni fa riporta la volontà di alcuni esponenti di Forza Italia “per avviare un dialogo sulle moschee e diritti dei gay.”
Non ho mai apprezzato F.I. e ho fatto bene. Questi sono i frutti sul piano etico di una visione liberale della società.
È estremamente doveroso in questo momento storico difendere l’ovvio, difendere i sani principi di vita della nostra meravigliosa fede cattolica e credo che nella politica italiana, oggi, con urgenza, c’è bisogno non solamente di coerenza, ma di coraggio per non indietreggiare di fronte agli attacchi del pensiero unico.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Grazie Ministro Lorenzo Fontana

Lorenzo Fontana bis

Il ministro per la famiglia e le disabilità, Lorenzo Fontana, ha scritto al quotidiano Il Tempo. È una lettera breve e preziosissima che ci mostra la vera forza della fede: l’amore per Dio. Vi invitiamo a leggerla. Continua la lettura di Grazie Ministro Lorenzo Fontana

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Cosa penso di questo Governo?

Salvini-Conte-Di-Maio
I 5 Stelle non mi piacciono nemmeno un po’ per i loro antivalori, quindi non mi fido di loro e di conseguenza non mi piace il Governo Lega-5Stelle. Anche se credo sia sicuramente migliore questo Governo che uno guidato da Cottarelli.

Potrei fare diverse riflessioni sui vari ministri, ma voglio soffermarmi su due.

Lorenzo Fontana, in quota Lega, Ministro della disabilità e della famiglia per me è una buona notizia, è un cattolico con una sensibilità per la vita e la famiglia naturale.

Salvini Ministro dell’Interno è alla prova del nove: sarà capace di gestire la nostra sicurezza e questa immigrazione senza controllo? Vedremo.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Con la paura e il ricatto vogliono impedirci di affermare la nostra sovranità nazionale.

Elezioni-marionetta

Vogliono ricattarci con la paura. Impedirci di affermare la nostra sovranità nazionale. Annullare qualsiasi risultato elettorale. Ricordate quando per il Referendum Costituzionale del 4 Dicembre 2016 ci minacciavano che se avesse vinto il NO sarebbe stata una catastrofe? Continua la lettura di Con la paura e il ricatto vogliono impedirci di affermare la nostra sovranità nazionale.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Libertà di scelta, ma senza presa di coscienza

provita1

Ciò che è accaduto a Roma in questi giorni per un cartello pubblicitario di ProVita Onlus a favore della vita nascente ha dell’incredibile e non poteva mancare l’intervento dell’on. Monica Cirinnà, che ancora una volta – come se ce ne fosse stato il bisogno – ha lasciato trasparire tutta l’ipocrisia di quel mondo di morte e di dissoluzione  Continua la lettura di Libertà di scelta, ma senza presa di coscienza

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail