Archivi tag: M5S

Il Governo prenda le distanze dal gay-pride

No-gay-pride-a-Pompei
Il 30 Giugno al Gay-Pride che si svolgerà a Pompei, sfileranno anche le senatrici M5s Virginia La Mura e Paola Nugnes, nonché la deputata grillina Gilda Sportiello. Girano voci che sarà presente il deputato del M5S Vincenzo Spadafora, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri con delega alle Pari Opportunità e ai Giovani.
Chi è Vincenzo Spadafora? Continua la lettura di Il Governo prenda le distanze dal gay-pride

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Grillini e vittorie elettorali

5stelle
Ho sentito un grillino intervistato che proclamava la vittoria del suo partito alle elezioni del X Municipio di Roma.
Il M5S ha preso 19.136 voti, apparente non male, ma quanti voti prese l’anno scorso il M5S nel X Municipio quando doveva sostenere la Raggi?
38.622
Hanno perduto oltre il 50% dei voti sullo stesso territorio e si dichiarano vincitori? Bisogna imparare a leggere oltre il politichese per comprendere da che parte sia la Verità.

Quel che non fecero i barbari… lo fece la Raggi!

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Legge elettorale e sovranità popolare

Elezioni

LEGGE ELETTORALE

Con la legge elettorale dicono che vogliono cancellare i cosiddetti piccoli partiti dal Parlamento, in realtà vogliono cancellare la sovranità del nostro popolo, perché partiti che potrebbero ricevere il sostegno e il voto anche di poco meno 2.500.000 di italiani non avranno nessuna rappresentanza… secondo questi signori, e se questi partitini fossero, per fare un esempio, quattro, 10.000.000 di italiani non sarebbero rappresentati in Parlamento. Continua la lettura di Legge elettorale e sovranità popolare

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Grillo: al Parlamento Europeo con chi difende Euro, UE, ideologia Gender e immigrazione incontrollata

GrilloIl comico Grillo, leader dei 5 Stelle, ha invitato i suoi iscritti a votare per uscire dal gruppo europarlamentare degli euroscettici dell’EFDD (Europa della Libertà e della Democrazia Diretta) e aderire al gruppo europarlamentare dell’ALDE (Partito dell’Alleanza dei Liberali e dei Democratici per l’Europa), ossia lo stesso gruppo dei Radicali, dei Liberali e del Centro Democratico, sostenitore dell’Unione Europea e dell’Euro, dell’ideologia Gender e dell’immigrazione incontrollata. Gli iscritti hanno votato a favore della proposta di Grillo con il 78,5%: questo è il vero volto del movimento di Grillo, oltre la protesta l’asservimento ideologico.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail