Archivi tag: Mario Draghi

Chiediamo le dimissioni immediate del ministro Luciana Lamorgese e del Presidente del Consiglio Mario Draghi e il ripristino della stato di diritto e della democrazia

COMUNICATO STAMPA

Dopo gli episodi di violenza da parte delle Forze dell’Ordine avvenute a Roma il 9 Ottobre u.s. con utilizzo di cannoni idranti, lancio di lacrimogeni e manganellate verso manifestanti inermi, composti da famiglie con bambini, anziani e giovani, mentre chi aveva annunciato violenza è stato lasciato libero di agire, assistiamo indignati al ripetersi di un attacco alla democrazia che non ha alcuna giustificazione. Oggi infatti si ripete la stessa drammatica situazione a Trieste, con cannoni idranti, lancio di lacrimogeni e manganellate verso manifestanti pacifici che stanno difendendo il diritto al lavoro, la Costituzione, la democrazia, il diritto alla manifestazione (art. 21 Costituzione) e la libertà contro il discriminatorio e incostituzionale green pass e i provvedimenti liberticidi dell’attuale compagine governativa.
Questa violenza da parte delle Forze dell’Ordine non è più tollerabile perché si sta schiacciando e reprimendo qualsiasi forma di protesta pacifica e democratica con una deriva violenta e totalitaria che reprime qualsiasi dissenso rispetto alla linea governativa.
Chiediamo le dimissioni immediate del ministro Luciana Lamorgese e del Presidente del Consiglio Mario Draghi e il ripristino della stato di diritto e della democrazia.
Roma, 18/10/2021

Fabrizio Verduchi – Presidente Italia Cristiana
Aderiscono :
- Iustitia In Veritate
- Brigata per la difesa dell’ovvio
- Rete Patris Corde
facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Elettori e politici che esaltano Draghi

No_Drago

Prima penso a quei comuni cittadini elettori che esaltano Draghi e pensano che solamente lui possa salvarci. Quando siamo andati a votare, voi, e sottolineo voi,  avete votato dei perfetti idioti, perché tali li reputate e probabilmente tali sono, che considerate incapaci di amministrare questo Paese tanto da dover demandare ad un altro, nella fattispecie Draghi, il compito di governare questo Paese. Gli idioti sono loro o voi che li avete votati?
Poi penso ai voi politici, tutti, nessuno escluso, che state canonizzando Draghi. E ci volete convincere che solamente lui ha le capacità di farci uscire da questa crisi, se solamente lui, non eletto, è capace, e voi, eletti, siete degli incapaci, mi chiedo con che faccia di bronzo vorrete candidarvi la prossima volta a governare questa nazione se avete dimostrato di essere una massa di incapaci? Continua la lettura di Elettori e politici che esaltano Draghi

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lettera aperta a Matteo Salvini

Cuore_Immacolato_di_Maria_Salvini_Duomo

Caro Matteo,
ti rivolgo un appello per chiederti di non entrare in un governo pensato e sostenuto fuori dai confini italiani, che certo non rappresenta gli interessi e il volere del popolo e, soprattutto, di quella parte di popolo che ha espresso il suo sostegno a te in particolare ogni volta che hai deciso di difendere le reali aspettative e i diritti del popolo italiano. Una scelta di questo tipo  sarebbe una resa definitiva.

Si sta avvicinando una data che non dovresti dimenticare facilmente, quella del 24 febbraio 2018. Una data che, in ogni caso, servirà a confermare un leader e la sua coerenza, oppure a decretarne la resa Continua la lettura di Lettera aperta a Matteo Salvini

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail