Archivi categoria: Vita

Verona: Marcia per la Famiglia 2019. Perché Italia Cristiana sarà presente.

Marcia_per_la_Famiglia

In questi ultimi tempi, dibattendo sul tema della legittima difesa, si sono formati due schieramenti: quelli favorevoli a riconoscerla come un diritto, e quelli per i quali va tutto bene così, anzi, per qualcuno è giusto anche punire chi reagisce.
In qualche modo questa tema è legato con altri che ci stanno molto a cuore, come per esempio il Congresso e la Marcia di Verona. Continua la lettura di Verona: Marcia per la Famiglia 2019. Perché Italia Cristiana sarà presente.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Grazie Ministro Lorenzo Fontana

Lorenzo Fontana bis

Il ministro per la famiglia e le disabilità, Lorenzo Fontana, ha scritto al quotidiano Il Tempo. È una lettera breve e preziosissima che ci mostra la vera forza della fede: l’amore per Dio. Vi invitiamo a leggerla. Continua la lettura di Grazie Ministro Lorenzo Fontana

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Cosa penso di questo Governo?

Salvini-Conte-Di-Maio
I 5 Stelle non mi piacciono nemmeno un po’ per i loro antivalori, quindi non mi fido di loro e di conseguenza non mi piace il Governo Lega-5Stelle. Anche se credo sia sicuramente migliore questo Governo che uno guidato da Cottarelli.

Potrei fare diverse riflessioni sui vari ministri, ma voglio soffermarmi su due.

Lorenzo Fontana, in quota Lega, Ministro della disabilità e della famiglia per me è una buona notizia, è un cattolico con una sensibilità per la vita e la famiglia naturale.

Salvini Ministro dell’Interno è alla prova del nove: sarà capace di gestire la nostra sicurezza e questa immigrazione senza controllo? Vedremo.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Libertà di scelta, ma senza presa di coscienza

provita1

Ciò che è accaduto a Roma in questi giorni per un cartello pubblicitario di ProVita Onlus a favore della vita nascente ha dell’incredibile e non poteva mancare l’intervento dell’on. Monica Cirinnà, che ancora una volta – come se ce ne fosse stato il bisogno – ha lasciato trasparire tutta l’ipocrisia di quel mondo di morte e di dissoluzione  Continua la lettura di Libertà di scelta, ma senza presa di coscienza

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

DAT: Un’altra legge (in)civile della sinistra a 5 stelle

 

DAT-Emma-Bonino

Il 14 Dicembre la storia della Repubblica italiana ha scritto una delle sue pagine più tristi.

Non bastavano le unioni omosessuali e il divorzio breve, la sinistra al governo ha voluto dare all’Italia nuovi “diritti civili” con una legge bandiera che introduce di fatto l’Eutanasia. Queste le riforme di cui l’Italia e gli italiani secondo loro avevano bisogno. Continua la lettura di DAT: Un’altra legge (in)civile della sinistra a 5 stelle

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

DAT: l’eutanasia spirituale

eutanasia
Il Senato ha dato il via libera definitivo alla legge sul testamento biologico. Come per l’aborto, questa legge è stata ideata e studiata nei modi e nei tempi, con diabolica pazienza e tenacia. Piergiorgio Welby, Eluana Englaro e per ultimo dj Fabo sono stati “semplicemente” la testa d’ariete usata per abbattere le ultime (e neanche tanto convinte) resistenze dei cittadini emotivamente più sensibili, ottenendo il loro facile silenzio-assenso, preludio di un consenso più indotto che ragionato. Continua la lettura di DAT: l’eutanasia spirituale

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail